Indici&AzioniSenza categoria

Coinbase rende quanto Goldman Sachs

*** c’è un errore di calcolo, il flottante di GS è 340, quindi il Fair Value 65$ con un premio di 420% comunque lontano da Amazon e non cambia le conclusioni dell’articolo.  

Il prezzo di mercato non è altro che il risultato dell’incrocio della liquidità di acquisto e vendita delle singole aspettative di valore di tutti gli operatori. Quanto vale Coinbase? I dati di bilancio e la ipo ci forniscono dati importanti sull’attuale valore che il mercato sta prezzando sulla società. Coinbase è un mix tra una bit tech, una banca e un classico exchange. Se ci si focalizza sul fatturato la regina è Amazon ma di 100 euro di venduto quanto Amazon trasforma in utile netto? Il 5,53%. Bezos guadagna sulla massa ampia ma con margini ridottissimi a causa dell’intera filiera che assorbe comunque molte risorse del business. Le big tech vengono accusate di pagare poche tasse ma, soffocarle con il fisco, potrebbe indurre a sacrifici che ricadrebbero soprattutto sull’intera filiera o sul consumatore finale; il problema è di monopolio: perché non ci sono tante Amazon? Dalla Cina hanno iniziato a quotare sul Nasdaq le società, stile cavallo di Troia, per poi riportarle recentemente in patria (vedi Baidoo) e il monopoli sta forse trasformandosi in un oligopolio stile quello bancario. Goldman Sachs su 100 di fatturato si ritrova il 20% di utile netto, remunera la filiera dei consulenti e commerciali, oltre alla struttura. Il mercato dei future i Chicago, il CME, trasforma il  43,10% del fatturato in utile netto, valore simile per Coinbase. Ovviamente i dati sono riferiti alla fotografica dell’ultimo bilancio trimestrale. Ma come si potrebbe intuire se il prezzo di Coinbase sia a sconto o a premio rispetto al fair value?

  1. Si calcola il net margin
  2. Si calcola la capitalizzazione di mercato
  3. Si prende il prezzo di mercato
  4. Si calcola la “Capitalisation Net Margin” moltiplicando i valori di cui al punto 1) per quelli al punto 2)
  5. Si prende il flottante
  6. Si calcola il fair value come rapporto tra punto 4) e punto 5)
  7. Si verifica lo scostamento percentuale tra punto 3) e 6) per capire se a sconto o premio.

Quali i risultati? Le azioni che si scambiano al Nasdaq di Coinbase hanno un premio simile a quello di Goldman Sachs, lontane però dai valori del Cme, più del doppio, lontanissime da Amazon che va oltre 30 volte. Attenzione: l’evoluzione naturale della selezione del mercato e dei business probabilmente, nel lungo periodo, vedrà integrazioni tra i 4 settori con valori tendenziali ad allinearsi e uniformarsi rispetto all’ampia forchetta di 1700%/49% di oggi. L’operatività è chiara

Guido Gennaccari