AnalisiOutlook

Le candele parlano!

“Conferma o negazione delle inversioni del trend – Testaspalle” ribassista negato sul DAX e modifica della view di medio periodo.


I PATTERN DI INVERSIONE sono particolari configurazione grafiche che potrebbero anticipare l’inversione di un trend. 

In quest’ultimo mese abbiamo assistito ad un rintracciamento del trend dei principali indici mondiali determinando, così, le condizioni  per ipotizzare una correzione importante dei prezzi verso il basso. Analizzando il futures del DAX, ad esempio,  molti analisti e traders, a partire dall’ultima settimana di settembre, hanno iniziato ad intravedere la formazione di un “Testaspalle” ribassista  la cui conferma avrebbe portato i prezzi a rintracciare fino area 14.000,00 pt. ; tuttavia la mancata rottura della “neckline” ha negato di fatto il completamento del pattern ed ha determinato un’area di accumulo fra 14990 e 15050 che ha riportato i prezzi a guadagnare più di 250 pt.

La candela che ha segnalato la negazione del “TS” è stata quella del 6 Ottobre 2021 del time frame giornaliero; infatti, laddove, avremmo voluto vedere la rottura della neckline, il mercato ha risposto disegnando un “martello” a dimostrazione che i “venditori” non solo iniziavano a chiudere le loro posizioni di breve, ma i “compratori” iniziavano a riprendere il sopravvento sui venditori: le candele ci parlano ed in questo caso lo hanno fatto in maniera chiara negando con forza, almeno per ora, la prospettiva di un allungo del movimento ribassista e determinando le condizioni per immaginare uno sviluppo del trend verso i massimi.